Utilizzare la creatività mi rende felice!

Per iniziare il 2020 all’insegna della crescita personale e professionale consiglio questo corso e-learning.

FINALMENTE DISPONIBILE CORSO DI SKETCHNOTE SU PIATTAFORMA E-LEARNING UDEMY

Disponibile online il  nuovo videocorso di Filippo Albertin SKETCHNOTE E CREATIVITÀ, con esempi concreti per apprendere da subito questa tecnica grafica di annotazione e trasmissione di idee e informazioni in modo creativo e interessante, con uno sguardo alla tecnologia in un fitto dialogo tra mondo analogico e digitale. Il corso è previa iscrizione alla piattaforma di e-learning. Cliccare sul seguente link per iscriversi al corso https://www.udemy.com/course/sketchnote-e-creativita/?fbclid=%5B%27IwAR1cyP9pI5mftfbezsXnqDt9alPEGxe1jEd_OVxoSZo9wxqUV6yh-DUYpjE%27%5D

Usare la piattaforma Udemy è facilissimo, basta crearsi un account

ESSERE NOMINATA PER UN INCARICO ANNUALE MI RENDE FELICE!

ForLAVOROtunatamente anche quest’anno ho ricevuto una nomina annuale dal provveditorato fino al 30 giugno, questo significa che continuerò ad insegnare.

Quello che sta per iniziare è il mio quarto anno di insegnamento e ormai ho imparato diversi trucchi del mestiere, non sono più una novellina, ho acquisito una certa esperienza.

Non so se le promesse di Renzi di trasformare noi insegnati precari in insegnanti di ruolo si tradurranno in realtà, ma nel frattempo gioisco per il presente che mi offre l’occasione di lavorare fino al 30 giugno.

Ricevere un incarico annuale mi rende felice!

ANCHE QUEST’ANNO SONO RIUSCITA A PRENDERE UNA SUPPLENZA ANNUALE E SONO FELICE!

Sono da poco tornata dalle convocazioni per il sostegno alle superiori, sono stanchissima ma più tranquilla perché anche per quest’anno scolastico ho avuto una supplenza annuale. Fino all’ultimo ho temuto di non farcela dato che  alcune persone, che solitamente sceglievano di lavorare sulla materia, hanno ripiegato sul sostegno, ma uno degli ultimi posti è toccato a me e mi sono salvata anche stavolta: cattedra piena 18 ore fino al 30 giugno.

Per l’anno scolastico 2013/2014 insegnerò e sono molto felice!!!

DALLA TELEVISIONE HO APPRESO CHE L’ONU HA DICHIARATO IL 20 MARZO LA GIORNATA MONDIALE DELLA FELICITA’

giornata mondiale

 

Guardando un programma televisivo sono venuta a conoscenza di una bella iniziativa da parte dell’ONU che ha dichiarto il 20 marzo la giornata mondiale della felicità. Voglio assolutamente festeggiare questa ricorrenza ma mi devo organizzare, ho visto sull’agenda che è un mercoledì per cui, dato che lavoro, le possibilità di scelta si riducono. Aperitivo con gli amici? Cena con gli amici? Sarebbe bello andare alle terme di notte ma, dato che  giovedì lavoro e non posso fare tardi, questa ipotesi è da scartare….. e se ci andassimo nel tardo pomeriggio alle terme??? …….. in ogni caso il 20 marzo sarò felice indipendentemente dal luogo in cui sarò e da quello che farò.

La giornata mondiale della felicità mi rende felice!!!

 

HO PRESO UN INCARICO ANNUALE E SONO MOLTO CONTENTA!

Fortunatamente anche per l’anno scolastico 2012/2013 ho avuto una supplenza annuale e sono molto felice! Ho trovato un nuovo alloggio e, come ogni anno, ho comprato la tazzina per il caffé e la tazza per il latte nuove, rito che compio ogni volta che cambio casa! Anche questo anno avrò una vita dignitosa, anche se modesta, grazie all’indipendenza economica.

Di questi tempi fare il lavoro per il quale si ha studiato, anche se in maniera precaria, è il massimo della felicità, auguro la stessa sorte a tutti!!!

FESTEGGIARE IL PONTE DEL 1° MAGGIO DA INSEGNANTE PER ME E’ IL MASSIMO DELLA FELICITA’

Quest’anno per me  il ponte del 1° maggio ha un significato speciale perché finalmente sono riuscita a fare, anche se a tempo determinato, il lavoro per cui ho tanto studiato. Sto festeggiando il ponte in mezzo alla natura, ai miei cari ed agli amici. Festeggiare il ponte del 1° maggio mi rende felice!

ACCOMPAGNARE GLI STUDENTI AD UNA MOSTRA MI RENDE FELICE!

Oggi sono molto soddisfatta perché ho contemporaneamente svolto il lavoro che preferisco, cioè ho insegnato, e ho praticato una delle mie attività ricreative preferite, cioè ho visto una mostra molto interessante. Questa foto l’ho scattata da dentro il locale della mostra: in quale città sono stata?

TORNARE DAI MIEI STUDENTI MI RENDE FELICE!

Le vacanze di Natale sono terminate, sto per partire dal mio paese d’origine, dove ho festeggiato con parenti ed amici, per tornare al Nord ad insegnare. Sono pronta a tornare dai miei studenti motivata e con un kg in più! 😀

Chi come me riesce a fare il lavoro per cui ha studiato è molto fortunato anche se deve fari dei grandissimi sacrifici.

Riprendere ad insegnare ai miei studenti mi rende felice!