Dormire bene d’estate sulle colline del centro Italia mi rende felice!

Vivendo in una città posso usufruire di molte opportunità: servizi, negozi, eventi … da ottobre a maggio non mi manca nulla.

Ma d’estate?

D’estate fa troppo caldo per dormire, poca aria, troppo cemento, troppo smog, troppe auto …

Come rimediare?

Rifugiarsi in un paesino in collina immerso nel verde in cui la notte si dorme benissimo, si respira aria pulita, si possono trovare km di campagna intervallata da pochissime costruzioni …

Dopo essere rimasta confinata nel mio appartemanto per 2 mesi per il lockdown non chiedo di meglio.

Passare l’estate in collina mi rende felice!

Seguire delle lezioni di danza contemporanea gratuite su internet mi rende felice!

Per far fronte a questa situazione di emergenza molte scuole di danza stanno offrendo lezioni gratuite su internet. Tra queste c’è anche quella di Roberto Bolle che offre classi di discipline e livelli diversi.

Per cui in queste vacanze di Pasqua mi sto uccidendo seguendo lezioni diverse, anche di tipologie che non ho mai provato, però ogni tanto mio marito si affaccia sul salotto e mi guarda con una strana espressione! 😀

L’hasthag è #ioballodacasa

Cercare la felicità anche ai tempi del coronavirus attraverso il web

Come la maggioranza degli italiani sto trascorrendo questo sabato casalingo in attesa di tempi migliori e mi ritengo fortunata ad avere l’hobby dei blog. Il web infatti, ormai da molti anni, mi aiuta nei momenti difficili, per esempio questo blog ha come sottotitolo “Guida pratica per non impazzire in tempo di crisi” perché l’ho aperto quando ero disoccupata e non volevo lasciarmi sopraffare dal pessimismo. La mia passione verso la comunicazione digitale mi ha avvantaggiata molto in questo periodo visto che da anni uso piattaforme digitali anche per insegnare e non ho dovuto improvvisare la didattica a distanza per garantire il diritto allo studio ai miei studenti.

Dove cercherò la felicità in questo periodo? Sul web e sui contatti telefonici con le persone a cui voglio bene.

P.S. possiamo rallegrarci anche del fatto che siamo fortunati ad essere italiani e non inglesi e che se ci ammaliamo qualcuno farà de suo meglio per farci guarire.

W la sanità pubblica e w l’Italia.

Seguire lezioni di danza e di yoga da casa mi rende felice!

Nei periodi in cui le attività sociali vengono limitate dal pericolo del contagio del coranavirus mi sono attrezzata!

Purtroppo in Italia si sta diffondendo il coronavirus ed in alcune regioni le autorità preposte hanno limitato le attività sociali. Cosa può fare chi come me è appassonato di danza e di yoga per non rinunciare ai propri hobby?

Io seguo delle lezioni gratuite su Youtube, infatti ho selezionato 3 canali con cui mi trovo bene e che di seguito ho inserito in questo post. Ovviamente non conosco gli autori di questi corsi, neanche la ragazza italiana che è molto brava.

Per quanto riguarda la danza ho selezionato 2 canali in Inglese:

Per quanto riguarda lo yoga mi trovo bene con questa youtuber italiana che crea video anche in Inglese

Seguire lezioni di danza e di yoga online mi rende felice!

Utilizzare la creatività mi rende felice!

Per iniziare il 2020 all’insegna della crescita personale e professionale consiglio questo corso e-learning.

FINALMENTE DISPONIBILE CORSO DI SKETCHNOTE SU PIATTAFORMA E-LEARNING UDEMY

Disponibile online il  nuovo videocorso di Filippo Albertin SKETCHNOTE E CREATIVITÀ, con esempi concreti per apprendere da subito questa tecnica grafica di annotazione e trasmissione di idee e informazioni in modo creativo e interessante, con uno sguardo alla tecnologia in un fitto dialogo tra mondo analogico e digitale. Il corso è previa iscrizione alla piattaforma di e-learning. Cliccare sul seguente link per iscriversi al corso https://www.udemy.com/course/sketchnote-e-creativita/?fbclid=%5B%27IwAR1cyP9pI5mftfbezsXnqDt9alPEGxe1jEd_OVxoSZo9wxqUV6yh-DUYpjE%27%5D

Usare la piattaforma Udemy è facilissimo, basta crearsi un account

Tra poche ore saremo nel 2020 e sono molto felice!

Il 2019 è stato per me un anno complicato, in cui ho dovuto affrontare molte prove, perciò ho lottato molto per trovare momenti di felicità. Sono determinata a ricercare la felicità anche nel 2020 insieme ai lettori di questo blog.

Da cosa iniziamo?

  1. Allontaniamoci, ovviamente se possibile, da tutto ciò che ci reca fastidi. Per esempio se una compagnia che ci fornisce un servizio ci ha causato disagi cambiamola, informandoci bene per non cadere dalla padella nella brace.
  2. Scopriamo nuovi ambienti: se da alcuni anni frequentiamo sempre le stesse persone e ci dedichiamo sempre agli stessi hobby abbiamo bisogno di fare nuove esperienze. L’entusiamo di scoprire nuove realtà, di imparare cose nuove, ci regala momenti di gioia.
  3. Prendiamoci del tempo per stare con le persone a cui vogliamo bene.
  4. Proviamo a non pensare solo a noi stessi ma cerchiamo di influenzare positivamente anche la realtà che ci circonda.

Per iniziare l’anno nuovo questi primi propositi possono bastare.

Auguiri!

GUARDARE UN TRAMONTO MERAVIGLIOSO MI RENDE FELICE!

Tramonto su Vicenza

Esattamente una settimana fa, dopo giorni di pioggia incessante, in cielo è comparso un tramonto meraviglioso e mi ha ricordato che, anche nelle giornate più buie, si può trovare un raggio di felicità.

Guardare un bellissimo tramonto mi tende felice!

AIUTARE LE PERSONE CHE NON HANNO CONFIDENZA CON LE NUOVE TECNOLOGIE MI RENDE FELICE!

Ho pensato che magari alcuni lettori possono avere degli strumenti di lettura degli ebook datati ed ho aggiunto un ulteriore indice, con i vecchi metodi, non collegato in maniera multimediale, perché il cliente ha sempre ragione.

GIARDINO ZEN DA TAVOLA