Serata di Presentazione Laboratorio di Tastiere e Songwriting a Vicenza

Filippo Albertin

presentazionetecchio

Vi aspetto all’evento di presentazione del corso che terrà presso il Centro Giovanile Tecchio di Vicenza. In programma la presentazione degli obiettivi e delle modalità interattive di questo ciclo laboratoriale tra musica, poesia e creatività.

Evento Facebook | Prenotazioni Eventbrite (corso)

View original post

Annunci

SEGUIRE UN CORSO DI DANZA CONTEMPORANEA NELLA NUOVA CITTA’ MI RENDE FELICE!

Trovare una scuola di danza con corsi per adulti nella nuova città mi rende felice!

danza
scarpette

Per ragioni lavorative mi sono trasferita in un’altra città  dove, per coltivare l’hobby della danza, ho dovuto cercare una nuova scuola con corsi per adulti. Ne ho trovata una con le caratteristiche che cercavo e così mi sono iscritta ad un corso di danza contemporanea.

Seguire le prime 2 lezioni dopo 3 mesi di pausa è stato faticoso ma bellissimo, ne avevo proprio bisogno!

La danza è un potente antistress perché chi balla è costretto a concentrarsi sui passi,  sulla  coreografia e sulla musica per cui riesce a non pensare al lavoro, alle cose da fare, ai problemi quotidiani … La danza è contemporaneamente sia sport che arte, infatti mette insieme il benessere che viene dall’attività fisica ed il piacere estetico-spirituale che dona l’arte.

Seguire un corso di danza mi rende felice!

ANDARE A MILANO CON IL MIO AMORE MI RENDE FELICE!

Andare a visitare le città italiane è una delle cose che preferisco fare durante il tempo libero, se poi mi accompagna il mio amore sono ancora più felice! Ieri siamo andati a fare un giro a Milano, abbiamo scelto la giornata giusta perché non c’era troppa folla sui treni e in città.

Abbiamo raggiunto le zone turistiche in metro senza intoppi perché c’era poca folla anche sui mezzi pubblici.

DUOMO DI MILANO
STATUA DI VITTORIO EMANUELE II
MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE
NAVIGLI
NAVIGLI
NAVIGLI

Andare a Milano con il mio amore mi rende felice!

VISITARE VILLA VESCOVI DI LUVIGLIANO E PRANZARE SUL LAGHETTO VERDE DI TORREGLIA MI RENDE FELCE!

Visitare Villa Vescovi e pranzare sul Lago Verde di Torreglia mi rende felice!

Villa Vescovi
Villa Vescovi

Oggi ho trascorso una bellissima domenica! Approfittando della giornata del FAI sono andata con il mio amore ed i miei amici a visitare Villa Vescovi, una bellissima villa del 1500 presso Luvigliano alle pendici dei Colli Euganei.Villa Vescovi

Villa Vescovi
Io Filippo ed i miei amici

Dopo la visita guidata siamo andati a pranzo al Lago Verde di Torreglia immersi nella natura.

Nutria Lago Verde Torreglia
Tartarughe Lago Verde di Torreglia
Lago Verde di Torreglia

Ho passato una bellissima giornata e sono molto felice!

FARE UN TOUR NELLA PADOVA DELL’800′ MI RENDE FELICE!

Ieri sera ho partecipato, insieme a Filippo, ad un evento insolito, in cui si sono fuse insieme arte, letteratura, storia, mistero e convivialità. Partendo da un libro di Strukul, ambientato nella Padova del 1800, ci hanno fatto ripercorrere la storia della città di quel periodo, attraverso una mostra fotografica ed una visita guidata in città. Lungo il percorso ho scattato delle fotografie ai luoghi indicati dalla guida ed anche a Strukul (che sono uscite tutte nere, forse è un vampiro) ed ho scoperto che Padova nel 1800 era piena di teatri. Al centro della città, dove oggi si trova il supermercato Pam, sorgeva il teatro fondato dal nonno di Eleonora Duse, un teatro popolare in cui si  accettavano in pagamento anche generi alimentari.

Un altro teatro si trovava in via S. Lucia, di cui oggi rimangono solo le finestre. 12309871_10208134661794943_1652185109138797421_o

La locandina dell’evento è la seguente

12314329_10154476768454947_4770689152986541077_o.jpg

A cena ci siamo seduti in un tavolo con un accompagnatore, che lavora soprattutto nel Nord Europa, e con la moglie che lavora in Italia, persone squisite con cui abbiamo fatto subito amicizia.

Scoprire la Padova dell’800′ mi rende felice!

FARE UNA VISITA A BOLOGNA MI RENDE FELICE!

Ess20150630_161550endo passati molti anni dalla mia ultima visita a Bologna, di cui recentemente ho frequentato solo la stazione dei treni per dei cambi, sono andata con Filippo a fare una gita nella “Dotta”.

Ci sono molti lavori in corso!
20150630_161535
Sono riuscita ugualmente ad apprezzare la bellezza della città.20150630_161718

Il colore rosso è il marchio distintivo di Bologna, un colore che, avvicinandosi all’arancione,  rimane impresso nei ricordi dei turisti: “rosso Bologna” (Perdonatemi qualche luogo comune non sapevo come introdurre questo post)20150630_161714
20150630_161729
Abbiamo visitato la Basilica di Santo Stefano #Bologna #SantoStefano con relativa edicola del Santo Sepolcro. #Bologna #SantoStefano #SantoSepolcro #Bologna #SantoSepolcro è  più  bello quello di #Acquapendente

Abbiamo visto anche la Basilica del patrono della città San Petronio.
#SanPetronio #Bologna

Ov#Bolognaviamente durante il nostro giro turistico ci siamo ritagliati il tempo per un bacio.

Fare visita a Bologna mi rende felice!

VISITARE VILLA CORDELLINA LOMBARDI MI RENDE FELICE!

Prima di venire a vivere in Veneto conoscevo l’esistenza delle ville venete ma ne ignoravo la quantità, pensavo che fossero qualche decina ed invece …. sono tantissime!

Con una mia amica siamo andate a visitare Villa Cordellina Lombardi che ci è stata illustrata da una guida. Adesso l’edificio appartiene alla provincia di Vicenza che l’ha ristrutturata.

20150419_151908[2]
entrata principale
20150419_150144[1]
entrata secondaria
Lo stemma della famiglia che ha l’ha fatta costruire è costituito da un cuore e tre piantine di lino.

20150419_153552[1]

La villa contiene degli affreschi del Tiepolo che non possono essere fotografati.

20150419_151449[1]
Questo è ciò che si vede da sotto il portico della villa

20150419_160314[1]
20150419_153602[1]

20150419_153054[1]
20150419_164948[1]

Il clima è stato bellissimo, con quel sole avrei voluto sdraiarmi sul prato.

Io e Sofia abbiamo visitato il giardino alla francese in ogni suo angolo divertendoci a cercare dei particolari.

20150419_165953[1]

20150419_161520[1]

Volevo fare la fotografia con la mano dentro la bocca del leone ma per pochi centimetri non ci sono arrivata!

Visitare Villa Cordellina Lombardi mi rende felice!

P.S. Come sono fisionomista, mi metto paura da sola!