COME RISPARMIARE TRASFERENDO O REGISTRANDO DOMINI PER 5 ANNI

wpid-wp-1414839485905.jpegAvendo 7 domini a pagamento sono sempre in cerca di promozioni che mi permettano di risparmiare. Ho trovato un’offerta, che è scaduta ieri, che mi ha permesso di trasferire 2 domini  .com  per 5 anni a meno di 6 euro l’anno l’uno. Secondo me è più conveniente acquistare un dominio per 5 anni perché è possibile che ci siano aumenti di prezzo da un anno all’altro. Faccio un esempio:  se registro un dominio per un anno a 9 euro,  scegliendo l’opzione di rinnovo automatico, è possibile  che dopo un anno al momento del rinnovo il costo del dominio sia raddoppiato e che io lo  paghi automaticamente pensando che il prezzo sarebbe rimasto lo stesso.

Scegliere l’opzione di rinnovo automatico è comodo in quanto così non siamo costretti a controllare sempre la scadenza del dominio e temere di perderlo, ma può contenere questa insidia.

L’unica difficoltà nel trasferire il dominio può consistere nello sblocco del dominio da parte del  registrar su cui lo abbiamo registrato, alcuni ti indicano una procedura semplice da compiere e ti aiutano nell’operazione altri, temendo di perdere clienti, non sono collaborativi. Se devo essere sincera WordPress è collaborativo in questo senso, mi ha dato subito la chiave per trasferire il dominio.

Imparare a risparmiare trasferendo i domini mi rende felice!

CREARE DEI SITI WEB MI RENDE FELICE!!!COME FARE SITI WEB?

SITI WEB

Creare dei siti web è il mezzo più semplice per promuovere la propria attività, per esprimere le proprie opinioni, per condividere le proprie passioni, per promuovere delle associazioni di volontariato …

Si possono creare dei siti web gratuitamente o si possono scegliere delle soluzioni a pagamento.

Fare siti web gratis

Per creare dei siti web gratuiti con il linguaggio html si può utilizzare la piattaforma di libero. Il procedimento è semplice: si deve andare all’indirizzo internet http://www.libero.it    e creare la propria e-mail cliccando sul l’icona della e-mail in alto a sinistra della schermata. Una volta creato il proprio indirizzo e-mail occorre entrare nel proprio account e cliccare sul link sito. Una volta cliccato sul link sito si apre la pagina File Manager dove è possibile caricare il proprio file index.html o index.htm .

Chi volesse creare un sito  gratuito senza utilizzare il linguaggio html può farlo con Google Sites
Utilizzando questa piattaforma si possono creare  pagine web multimediali  dove raccogliere tutte le informazioni in un unico luogo. Ovviamente occorre prima di tutto creare un account google utilizzando la propria e-mail e  una password sicura, possibilmente composta dai sei agli otto caratteri, formata da lettere maiuscole,  lettere minuscole e numeri. Una volta creato l’account la piattaforma invierà una mail di conferma all’indirizzo che è stato indicato per confermare la creazione dell’account.

Fare dei siti web a pagamento

I siti web a pagamento sono raccomandati per chi desidera un’immagine più professionale, sono quindi consigliati per le aziende, per le associazioni, per i professionisti, per i personaggi famosi …

Creare un sito web a pagamento è molto semplice e veloce perché su internet si trovano molte pagine web che permettono questa operazione e offrono varie soluzioni.  Nella pagina  http://www.sitonline.it si può creare  il proprio sito scegliendo un domino e un modello tra quelli proposti.  Siti online  offre un unico abbonamento per il Sito web, il Dominio, l’Account e-mail e l’Antivirus.

Il sito http://promotions.register.it mette a disposizione molti modelli e domini per la creazione del proprio sito web a pagamento e occasionalmente propone delle offerte promozionali.

Sul sito http://sito24.com/ vengono proposte delle soluzioni soprattutto per le aziende che desiderano vendere i propri prodotti online, offrendo dei siti pronti, con carrello, per fare vendita online (e-commerce), che possono essere attivati entro un giorno.